Regole di gioco

  • Regole di Gioco

    Le seguenti regole sono da ritenersi un chiarimento e un affiancamento dei Termini e Condizioni di Utilizzo

    • Strumenti di Hacking e software di cheating

      Utilizzare ogni tipo di programma esterno al client di gioco per garantirsi un vantaggio sugli altri giocatori, cambiare o manipolare i dati del client è severamente vietato. (T&C, 7.2)

    • Utilizzo di programmi bot

      Ogni forma di generazione automatica di informazioni creata per scopi fraudolenti è vietata. (T&C, 7.3)

    • Utilizzo di bug

      Utilizzare un bug riconosciuto per profitto personale e non renderlo noto alle persone competenti è severamente vietato.
      Questo include:

      - Posizionare obelischi fuori dalla mappa o comunque in un posto inaccessibile ai giocatori.
      - Uccidere, sfruttando dei bugs, alcuni boss per cui non è prevista l'eliminazione in solitaria.
      - Inggison / Gelkmaros, Zona 1 – Fare PVP in zone in cui non è consentito il PVP.
      - E' proibito all'interno di una fortezza sconnettersi e riconnettersi dopo l'avvio del timer per guadagnare accesso veloce all'area.

      Per riportare un bug, inviare un ticket a: http://support.aionfreetoplay.com/

    • Livellamento - Opposte fazioni

      Ogni associazione tra giocatori di opposta fazione indirizzata a dare e ricevere vantaggi (livellamento per quests giornaliere, ecc) non è consentita. Questo include il commercio AP.

    • Condotta in gioco

      Ogni genere di insulto o di molestia è vietato. (T&C, 8.1)
      Comportamenti contrari al comune senso del pudore, razzismo, omofobia, pedofilia e ogni genere di elemento che può essere ricondotto ad una condotta disdicevole in gioco verranno puniti in accordo con i Termini e condizioni di utilizzo.

    • Compravendita di oggetti virtuali per denaro reale

      Comprare o vendere oggetti virtuali per denaro reale è severamente vietato, questo include la compravendita degli stessi account e di (Kinah). Anche divulgare offerte di Kinah, oggetti virtuali e account per soldi reali è vietato. (T&C, 7.4)
      Comprare o vendere Kinah su siti diversi da quello ufficiale è severamente vietato e punito con il blocco permanente dell'account.

    • Falso staff

      E' severamente vietato fingersi parte dello staff e impersonare GM. Ogni addetto di Gameforge non vi chiederà mai i vostri dati di login.

    • Multiaccount in gioco

      Il multiaccount in gioco è consentito. Ogni persona può utilizzare più di un account, a patto che questa situazione non abbia obiettivi fraudolenti come l'autocommercio di AP e la creazione di account al solo fine di insultare o raggirare altri giocatori.

    • Account sharing

      Condividere (in gergo "sharare") il proprio account di gioco non è tollerato e può provocare un ban dell'account a cui il sistema non potrà dare supporto in quanto non ci sarà certezza dell'identità della persona da supportare.

    • DPS Meters
      Attualmente è tollerato, in ogni caso ogni informazione ottenuta da questi tools non potrà essere usata in caso di ricorso al supporto ticketsystem.
    • Jump Shot, Weaving, etc
      Queste azioni sono tollerate solo senza sfruttare bug.
    • Battleping e programmi simili
      L'utilizzo di programmi terzi che influenzano il client va contro i termini e condizioni di utilizzo. Tuttavia l'uso di programmi come Battleping o simili attualmente viene tollerato, ma può capitare che vi troviate il vostro account bannato a seguito di controlli sulla vostra connessione imputati a traffico ritenuto malevolo.
      Nel caso in cui usate Battleping o programmi simili e vi ritrovate bannati, inviate subito un ticket al supporto per i dovuti controlli.
      Ci riserviamo in futuro di cambiare la nostra politica su questo tipo di programmi senza ulteriori comunicazioni, ciò significa che se utilizzate questi programmi lo fate a vostro rischio e pericolo.
    • Utilizzo di chat

      L'utilizzo delle chat per scopi vessatori e/o di insulto non è consentito e può portare a provvedimenti.

    Siete pregati di evitare violazioni alle regole suddette in quanto possono causare sanzioni che possono andare dal semplice avvertimento alla totale e permanente esclusione dal gioco.